Dopo la giornata tecnica di ieri, dedicata ali operatori di settore, Droni in Mostra ha aperto le porte al pubblico del padiglione 6 della Mostra d’Oltremare per presentare la voliera più grande di Italia ed assistere, ma anche provare, a gare di volo e simulatori.

Dopo l’accordo siglato ieri, che ha decretato la prima task force attraverso i droni per le emergenze del territorio regionale in particolare collegate all’ottimizzazione del piano di evacuazione della Zona Rossa Vesuviana ed al monitoraggio e pattugliamento dell’area “Terra dei Fuochi”, sono stati i giovanissimi i protagonisti della giornata di apertura al pubblico.

Ben oltre 1500 i biglietti staccati nell’arco della mattinata che ha visto la partecipazione di ben otto scolaresche ed oltre mille giovanissimi appassionati tra i 10 e 20 anni. Tra il pubblico accorso in fiera, per provare l’ebbrezza del pilotaggio, sia virtuale attraverso i simulatori sia diretto con tanto di joystick e visore di controllo, tanti ragazzi che hanno saputo già dimostrare grandi capacità di pilotaggio. Ma se la curiosità è donna, con molte presenze femminili, non sono mancate anche persone adulte e nuclei familiari attirate dalle novità tecnologiche dell’esposizione.

Domani, domenica 12, ultima giornata per “Droni in Mostra” - padiglione 6 con ingresso da Viale Kennedy, apertura dalle 10 alle 20 - con biglietto d’ingresso a 10 euro (sotto gli 8 anni è gratis).

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy

Cannot get Avellino location id in module mod_sp_weather. Please also make sure that you have inserted city name.

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore