«Avremmo voluto tanto essere smentiti dai fatti e non dalle solite parole di circostanza ed opportunità. È da non credere quello che sta accadendo presso il servizio CUP-Ticket dell’Azienda Ospedaliera S. Giuseppe Moscati a seguito dell’unificazione». Lo denuncia il segretario generale della CISL FP IrpiniaSannio Antonio Santacroce.


«Un confuso aumento di lavoro – continua -, che disonora la decantata opportunità dell’accorpamento. Pur credendo nella bontà dell’operazione abbiamo, sin da subito, lanciato i primi segnali di allarme e chiesto l’istituzione di un tavolo tecnico congiunto. Ma non si è andati oltre una confusa e sterile riunione durante la quale, apertamente, sono emerse diversità di vedute e di interpretazione tra le due aziende sanitarie».
«Allora ci chiediamo: quale è stata la convenienza di escludere chi sta quotidianamente a diretto contatto con i lavoratori? I lavoratori non si sentono più rassicurati dalle solite promesse di miglioramento della situazione – sostiene Santacroce - con promesse di future assunzioni di personale. Anche se si dovesse assumere personale nella più rosea delle previsioni, questo servirebbe a poco».
«Occorre sin da subito rivedere i modelli e i setting assistenziali e riorganizzare il sistema da un punto di vista organizzativo strutturale e funzionale – dichiara il segretario -. Affrontare ed analizzare in modo condiviso e libero da qualsiasi forma di preconcetto e/o condizionamento l’attuale assetto aziendale per ridisegnare quello futuro più adeguato ed al passo con i tempi, anche in considerazione della razionalizzazione della spesa per le note difficoltà che il nostro sistema Sanitario Regionale sta attraversando».
«Non siamo in cerca dei colpevoli, il plurale non è utilizzato a caso, poiché a noi interessa solo che il Sistema Salute Irpino sia efficace ed efficiente e come sempre siamo pronti ad assumerci anche le nostre responsabilità per superare le normali resistenze derivanti dai cambiamenti. Adesso il nostro interlocutore è la Direzione Aziendale del "Moscati" e per questo conclude Santacroce chiediamo al Direttore Generale dott. Angelo Percopo, sensibile alla realizzazione del nuovo "Ospedale Riuniti", di porre in essere un confronto tempestivo costruttivo e fattivo».

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Cloudy

5°C

Avellino

Cloudy
Humidity: 79%
Wind: NE at 9.66 km/h
Tuesday
Scattered thunderstorms
9°C / 14°C
Wednesday
Partly cloudy
9°C / 14°C
Thursday
Partly cloudy
10°C / 15°C
Friday
Mostly cloudy
7°C / 15°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore