Redazione

Giornata ricca di occasioni di confronto con l’architetto Francesco Venezia che tornerà sabato 28 aprile 2018 nella sua nativa Lauro. L’autore del progetto di Piazza Marginale-Lancellotti, nonché di opere come il museo che racchiude frammenti dell’antico Palazzo Di Lorenzo a Gibellina, medaglia d’oro alla carriera nel 2015, incontrerà gli studenti dell’ISIS "Nobile - Amudsen", alle 10 nel complesso San Filippo Neri. Quindi, nel pomeriggio, alle 17.45 nella Sala d’Armi del Castello Lancellotti, è in programma l’appuntamento sul tema "Luoghi, potere, architettura. Riflessioni di Francesco Venezia".

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi a termine di un’attività d’indagine finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio, hanno denunciato in stato di libertà un 37enne ed una 50enne, rispettivamente di Napoli e di Palermo, ritenuti responsabili di ricettazione e falsità in assegni.

I Carabinieri della Compagnia di Baiano ed in particolare della Stazione di Quindici, a termine di una consistente attività d’indagine finalizzata al contrasto del fenomeno delle truffe ai danni di società assicurative, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino una 35enne ritenuta responsabile di simulazione di reato e induzione di pubblico ufficiale a commettere falsità in atto pubblico.

«Le liste dei candidati "Semplicemente Democratici" e "Irpinia Innanzitutto" a sostegno della candidatura a segretario provinciale di Michelangelo Ciarcia, nella perdurante inerzia degli organismi nazionali del Partito Democratico, si vedono costretti ad astenersi dalla partecipazione al voto delle assemblee dei circoli della città di Avellino e dell’intera Provincia.

Non posso che esprimere profonda amarezza per quanto abbiamo dovuto registrare nel Pd irpino durante tutta la fase di preparazione del congresso provinciale, che sarebbe stato opportuno congelare, soprattutto alla vigilia delle elezioni amministrative, nel tentativo di svelenire il clima e ritrovare un’unità di intenti tra le diverse componenti del partito».

Concerti, degustazioni, incontri, arte e cultura lungo un filo strettissimo tra Irpinia e Cilento animeranno la ricca stagione di appuntamenti del progetto Frontemare, in programma a Marina di Camerota sotto la direzione artistica di Roberto D’Agnese, che ha voluto coniugare tradizione popolare e incontro con la vitivinicoltura d’eccellenza con serate dedicate ai vini della provincia di Avellino; laboratori per bambini e aperitivi in musica; cinema per ragazzi e tanto altro, come musica leggera italiana, discoteca, corsi di danza, musica del nord Europa, degustazione di birre, feste in barca, silent disco.

Spettacolare incidente, intorno alle 19.30 di oggi, a Grottaminarda. Una donna di 70 anni alla guida della sua utilitaria durante la marcia ha perso il controllo della vettura che è sbandata e si è ribaltata, finendo in bilico su un muro a ridosso di un palazzo di via Verdi.

Dopo l’incendio della scorsa domenica a Piano di Montoro, ancora fiamme in Irpinia. Un nuovo rogo si è sviluppato nel pomeriggio a Solofra in località Cigliano, richiedendo l’intervento del personale del Genio Civile, che ha inviato sul posto una squadra.

«Sorprende non poco la linea del sindaco uscente del Comune di Sant’Angelo dei Lombardi Rosanna Repole sia con riferimento ad una ipotetica candidatura a sindaco del capogruppo Giuseppe Pagnotta, sia rispetto ad un’improbabile condivisione della scelta del vicesindaco Marandino da parte dell’amministrazione uscente e del PD in vista delle prossime amministrative.


Dalla scorsa estate gli scriventi hanno lanciato chiari messaggi circa l’indisponibilità alla ricandidatura per ragioni professionali e personali, quindi davvero non si capisce perché Repole continui a spendere indebitamente il nome del capogruppo che, unitamente all’assessore Verderosa, non ha bisogno di padrini o padroni per compiere le proprie azioni.
La scelta del disimpegno è stata contestuale all’intensificarsi degli attacchi alla persona del sindaco che, purtroppo, anche per i temi trattati hanno avuto inevitabili ripercussioni negative sull’intera amministrazione e sulla comunità in generale. Per questo, come consigliato anche dai sottoscritti, sarebbe stato corretto che il sindaco studiasse una vera e dignitosa exit-strategy per non alimentare ulteriori spaccature: non bastano né passi indietro né, tantomeno, a lato.
In 5 anni gli scriventi hanno sempre cercato di servire la comunità e di difendere all’esterno l’amministrazione, il capogruppo anche per il suo specifico ruolo che, obiettivamente, ha creato una sovraesposizione alla luce delle campagne denigratorie condotte contro il sindaco. Per questo i sottoscritti hanno deciso di fermarsi, raccogliendo l’invito di una parte della sezione che ha reclamato rinnovamento e discontinuità. È giusto che si recuperi coesione e serenità a Sant’Angelo dei Lombardi, per questo fa sorridere il referendum su chi sia più idoneo al ruolo di pacificatore indetto unilateralmente da chi ha contribuito a spaccare una comunità.
Ascoltando le persone che sono state vicine in 5 anni si coglie soltanto un forte senso di smarrimento, rappresentato plasticamente dal fatto che solo un componente dell’amministrazione abbia deciso di ricandidarsi, ragion per cui oggi parlare di continuità ha davvero poco senso. Inoltre, davvero non si comprende con quali modalità il sindaco uscente abbia esercitato un improbabile mandato esplorativo pseudo quirinalizio mai autorizzato dalla sua maggioranza e con quali persone abbia parlato.
In ogni caso, sarebbe opportuno evitare sortite che possano danneggiare l’immagine del candidato sindaco e compromettere una campagna elettorale che purtroppo si svolgerà in un clima già fortemente avvelenato».

Avv. Giuseppe Pagnotta - Consigliere comunale, Capogruppo di maggioranza Comune di Sant’Angelo dei Lombardi

Dott. Natale Verderosa - Assessore Ambiente - Patrimonio - Vivibilità e decoro urbano Comune di Sant’Angelo dei Lombardi

Importante appuntamento internazionale organizzato dal Genio Civile di Avellino lunedì 23 aprile alle 10 presso la sala convegni della Protezione Civile Provinciale in via Serroni a Mercogliano, per divulgare l'applicazione del fuoco prescritto, quale tecnica non solo di prevenzione incendi, ma anche utile strumento a servizio della gestione agro-forestale.

Pagina 1 di 1587
Privacy Policy
Mostly sunny

19°C

Avellino

Mostly sunny
Humidity: 62%
Wind: S at 6.44 km/h
Monday
Partly cloudy
10°C / 25°C
Tuesday
Mostly cloudy
11°C / 24°C
Wednesday
Partly cloudy
13°C / 25°C
Thursday
Partly cloudy
13°C / 24°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore