Dopo la mobilitazione di due giorni fa i lavoratori della casa di cura Villa dei Pini torneranno a scioperare per 48 ore da lunedì 16 a mercoledì 18 luglio 2018. L’astensione dal lavoro e il presidio all’ingresso della struttura non hanno infatti sortito l’effetto auspicato in merito al ritiro della procedura di licenziamento per 27 dipendenti del centro di riabilitazione, che resta aperta come la lunga vertenza che si trascina ormai da anni in vista della conversione della struttura.


Nonostante i tentativi di mediazione, la richiesta dei sindacati di procedere a una riorganizzazione della sede, che secondo le stesse organizzazioni sindacali implicherebbe l’esigenza di nuove assunzioni anziché di tagli al personale, non ha trovato riscontro. Di qui la decisine di Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Ugl di proclamare un nuovo sciopero di due giorni.
Fatti salvi i servizi essenziali, i dipendenti incroceranno le braccia a partire dalle 8 di lunedì 16 luglio. Per l’intera durata dello sciopero saranno nuovamente organizzati sit-in con l’affissione di striscioni all’ingresso della casa di cura di via Pennini e, nella mattinata del 18 luglio, si terrà un sit-in nei pressi della sede dell’Asl di Avellino.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Partly cloudy

2°C

Avellino

Partly cloudy
Humidity: 70%
Wind: NE at 20.92 km/h
Sunday
Mostly sunny
0°C / 7°C
Monday
Rain
4°C / 10°C
Tuesday
Partly cloudy
3°C / 8°C
Wednesday
Partly cloudy
2°C / 9°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore