Si apre uno spiraglio nella vertenza del personale della Kursana Piemonte Scs in servizio presso la Rsa di Nusco e scongiurato il licenziamento di 20 dipendenti dell’azienda si apre una fase di trattativa conclusiva della vicenda. «Guardiamo al futuro senza la spada di Damocle dei licenziamenti», afferma infatti il segretario generale della Fp Cgil Marco D’Acunto prima di affermare: «Il percorso fatto in questi giorni, la riunione fiume di ieri e l'incontro tenuto oggi in Prefettura, ci dà la possibilità di sperare in un accordo che tenga dentro la compatibilità dei costi aziendali, ma anche un orario di lavoro dignitoso per i lavoratori della Kursana e che soprattutto garantisca un livello di assistenza degli ospiti della RSA dignitoso e di tutto rilievo».


«Manca qualche ultimo fa passo per chiudere un accordo – continua -, manca la formalizzazione degli impegni che abbiamo chiesto alla Asl e al Comune di Nusco, che pure si era fatto garante con una disponibilità economica di intervenire sulla vertenza, e ci siamo riaggiornati al 20 dicembre». «Siamo sicuri che la distanza che c'è tra le ore di lavoro proposte dall'azienda e quelle richieste dal sindacato, che oggi è davvero minima – conclude D’Acunto in tono ottimistico -, possa essere chiusa nell'arco di questa decina di giorni».

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Partly cloudy

7°C

Avellino

Partly cloudy
Humidity: 79%
Wind: S at 4.83 km/h
Tuesday
Sunny
2°C / 9°C
Wednesday
Scattered showers
1°C / 9°C
Thursday
Scattered showers
4°C / 10°C
Friday
Cloudy
6°C / 12°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore