«I lavoratori che operano alla piscina di Avellino da troppo tempo sono costretti a subire ritardi considerevoli sul pagamento degli stipendi. Cosi come comunicato con nostra precedente nota, i lavoratori sono creditori delle retribuzioni di ottobre, novembre, la 13° mensilità del 2016 e la quattordicesima 2017». E’ l’incipit di una nota stampa a firma del segretario generale Uil Trasporti Michele Caso e del segretario generale della Filcams Cgil Giovanni Carpino.


«Inoltre, i lavoratori - prosegue la nota - non vengono pagati correttamente in quanto, da un controllo delle buste paga, risulta il mancato rispetto del CCNL, creando rilevanti ammanchi già verificati e certificati dall’Ispettorato del Lavoro. Questo protrarsi dei ritardi nei pagamenti ha creato notevoli difficoltà ai dipendenti, mettendoli in condizioni non più sostenibili. Per questi motivi viene proclamato lo sciopero del personale per l’intera giornata del 7dicembre 2017». Per domani mattina, a partire dalle 8. È in programma un presidio davanti ai cancelli della Piscina Comunale di via de Gasperi.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Mostly cloudy

23°C

Avellino

Mostly cloudy
Humidity: 39%
Wind: NNE at 35.40 km/h
Sunday
Partly cloudy
13°C / 25°C
Monday
Mostly cloudy
14°C / 23°C
Tuesday
Partly cloudy
15°C / 22°C
Wednesday
Mostly sunny
16°C / 23°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore