Foto di Repertorio

Alcuni dipendenti inquadrati a livelli inferiori rispetto alle mansioni effettivamente svolte e senza vedersi sempre riconoscere il numero esatto di ore lavorate e le percentuali di maggiorazione per il lavoro notturno o festivo.

È quanto avrebbe rilevato l’Ispettorato del Lavoro nel corso di un accertamento a carico della Svas Biosana, che impiega gli addetti alla movimentazione dei pazienti ricoverati all’interno dell’ospedale (S.t.i.r.), alla Centrale di sterilizzazione e all’Unità di Manipolazione Chemioterapici Antiblastici (U.Ma.ca.) dell’azienda ospedaliera Moscati.
Infermieri e operatori sociosanitari che con l’arrivo della società di Somma Vesuviana, a fine 2015, immaginavano di aver chiuso il capitolo difficile della vertenza aperta alle dipendenze della Tecnoservice e invece si sarebbero ritrovati ad affrontare nuove difficoltà. L’esito dell’accertamento, che sarebbe partito da un esposto sindacale, pare comporterebbe l’esborso di circa 100mila euro per coprire i crediti maturati dai lavoratori in circa un anno e mezzo.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Privacy Policy
Cloudy

11°C

Avellino

Cloudy
Humidity: 84%
Wind: S at 0.00 km/h
Saturday
Scattered showers
7°C / 13°C
Sunday
Showers
5°C / 12°C
Monday
Mostly sunny
3°C / 8°C
Tuesday
Partly cloudy
3°C / 8°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore