«L’etichettatura obbligatoria dei prodotti lattiero caseari è una opportunità di rilancio del comparto zootecnico irpino e potrà salvare tante aziende dalla chiusura definitiva, dando piena valorizzazione alle produzioni locali». È il commento del presidente di Coldiretti Avellino, Francesco Acampora, all’entrata in vigore dal 19 aprile dell’indicazione di origine obbligatoria per il latte e i prodotti lattiero-caseari che pone finalmente fine all’inganno del falso made in Italy.


«Le aziende zootecniche della provincia di Avellino sono riuscite a sopravvivere con grande difficoltà– spiega il presidente Francesco Acampora – a causa principalmente del prezzo garantito agli allevatori ma anche della sleale concorrenza sul mercato, con prodotto straniero spacciato per italiano, a scapito del latte locale. Fondamentale è difendere la distintività delle nostre produzioni che sono le migliori e le più controllate al mondo. Con l’entrata in vigore dell’etichettatura, le nostre produzioni casearie di eccellenza avranno adesso il giusto riconoscimento sui mercati e i nostri produttori potranno avere la certezza di un giusto reddito».
Avellino vanta 1.640 aziende bovine su un totale di 10.703 campane e oltre 27mila capi. Negli ultimi quattro anni, però, l’Irpinia ha perso ben 262 aziende, un numero ben più elevato della media regionale. «Dobbiamo interrompere questa emorragia di chiusure – sottolinea il presidente di Coldiretti – soprattutto valorizzando gli allevamenti nelle aree interne, che si traduce in una tutela della biodiversità, della qualità alimentare e di un significativo aumento dell’occupazione».

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Privacy Policy
Mostly cloudy

12°C

Avellino

Mostly cloudy
Humidity: 85%
Wind: S at 6.44 km/h
Thursday
Partly cloudy
8°C / 21°C
Friday
Partly cloudy
11°C / 22°C
Saturday
Sunny
14°C / 22°C
Sunday
Scattered showers
11°C / 21°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore