Dopo il nulla di fatto ieri in Prefettura, per l’esito negativo del tentativo di conciliazione, i segretari generali di Fp Cgil, Fp Cisl, Uil Fpl e Ugl (Marco D’Acunto, Antonio Santacroce, Gaetano Venezia e Costantino Vassiliadis) hanno proclamato 24 ore di sciopero dei lavoratori della Kursana Piemonte scs in servizio presso la Residenza sanitaria assistita di Nusco dalle 8.00 del 24 alle 8.00 del 25 gennaio 2017, con la sola garanzia dei livelli essenziali di assistenza.


Inoltre, giovedì prossimo 5 gennaio si terrà un sit-in di protesta all’esterno della struttura della Residenza sanitaria assistita di Nusco, dalle 9.00 alle 12.00.
Motivo della protesta, la contrarietà dei lavoratori alla procedura di mobilità avviata dall’azienda, intenzionata a trasferire 17 unità ritenute in esubero presso strutture in Piemonte, non accogliendo la proposta delle organizzazioni sindacali di ridurre il numero degli esuberi a 12 e di ricorrere al contratto di solidarietà per 3 mesi.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Privacy Policy
Mostly clear

11°C

Avellino

Mostly clear
Humidity: 69%
Wind: N at 17.70 km/h
Saturday
Sunny
10°C / 23°C
Sunday
Sunny
14°C / 23°C
Monday
Sunny
15°C / 25°C
Tuesday
Sunny
15°C / 25°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore