Si terrà domani (mercoledì 27 giugno) alle ore 11 presso il Circolo della Stampa di Avellino, la conferenza stampa dell’evento “Ai tiempi ro Barone”, in programma dal 29 giugno all’1 luglio Prata Principato Ultra (Avellino), con musica, visite guidate, enogastronomia e giochi antichi, con format innovativo e spettacolare incentrato sulla magia di un luogo a cui il territorio è fortemente legato: il Palazzo Baronale

che fu della famiglia Zamagna, originaria della croata Dubrovnik, a cui simbolicamente l’evento - promosso dall’associazione Panta Rei con la direzione artistica di Roberto D’Agnese - si lega, attraverso la figura del Barone Savino Zamagna e la storia della sua tragica fine. È proprio in questo Palazzo, infatti, che il barone trovò la morte, in una notte in cui – come sua abitudine - volle esercitare lo Ius primae nocti, famigerato diritto del Signore feudatario di giacere la prima notte con la sposa di un proprio sottomesso. Zamagna venne ucciso da Gianlorenzo la Monica per difendere la giovane nuora dall’arcaica abitudine feudale, travestendosi da sposa ed aspettando il barone nel talamo nuziale e pugnalandolo a tradimento.

Alla conferenza stampa di domani (mercoledì 27 giugno) interverranno Roberto D’Agnese, direttore artistico dell’evento “Ai tiempi ro Barone”, Luigi Tenneriello, presidente Associazione Panta Rei, e Marcello Freda, storico ed esperto di beni culturali.

locandina 1Ai tiempi ro Barone3

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Sunny

21°C

Avellino

Sunny
Humidity: 62%
Wind: S at 6.44 km/h
Friday
Sunny
17°C / 31°C
Saturday
Partly cloudy
19°C / 31°C
Sunday
Thunderstorms
20°C / 27°C
Monday
Thunderstorms
18°C / 26°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore