Accoglienza e riconoscenza: queste le due parole chiave della sesta edizione Premio Internazionale "Una mano amica", che si è svolta a Calabritto lo scorso 1° agosto, in una piazza Matteotti gremita.


All’evento promosso da Anpas Aurora e Lu Bannaiuolu, in sinergia con associazione Alta Irpinia Lioni, Comitato Regionale Anpas, Comuni di Calabritto e Senerchia, Presidenza del Consiglio Regionale della Campania, erano presenti circa 200 volontari di Anpas e di molte altre associazioni campane, di Lazio e Basilicata e le massime autorità della provincia di Avellino oltre che rappresentanze istituzionali della Regione Campania (il viceprefetto di Avellino dott.ssa Maria Antonietta Cava, il vicequestore e dirigente del Commissariato di Polizia di Sant’Angelo dei Lombardi dott. Rocco Rafaniello, il Comandante dei Carabinieri della Compagnia di Montella capitano Rocco De Paola, il Comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Sant’Angelo dei Lombardi tenente Antonio Selvaggio), il vertice nazionale e regionale di Anpas ad iniziare dal vicepresidente nazionale Anpas Ilario Moreschi, l’ex presidente nazionale Luciano De Matteis e il responsabile nazionale Protezione Civile Carmine Lizza.
Durante la serata è stata consegnata una borsa di studio agli studenti meritevoli delle scuole elementari e medie di Calabritto. Le premiazioni hanno riguardato la solidarietà, il volontariato e persone che si sono particolarmente distinte per umanità. Tra queste il signor Gerardo Calabrese, originario di Lioni, che ha ritirato il riconoscimento nella sezione "Umanità e solidarietà", curata dell’associazione Alta Irpinia Lioni. Calabrese ha ricevuto il riconoscimento perché è stato il primo cittadino di Lioni ad entrare in contatto, attraverso i ponti radio, con le massime autorità di Campania e Puglia la notte del 23 novembre 1980, quando Lioni fu disastrato dal sisma, così come l’Alta Irpinia, mentre i soccorsi si stavano dirigendo in altre zone della Lucania e del Salernitano. Commovente il racconto dell’imprenditore, allora consigliere comunale del comune altirpino, premiato dal l’assessore comunale di Lioni D’Amelio.
Nella sezione "Volontario dell’anno - Fiorenzo Della Sala", il Premio è andato a due volontari dell’Anpas che aiutarono a salvare molte vite umane durante l’alluvione di Sarno del 1998, di cui quest’anno ricade il ventennale. Sul palco, insieme ai due volontari, il direttore Anpas Campania Egidio Ciancio, insieme ad Antonio Aliberti, presidente regionale e Gianluca Zarea, vicepresidente regionale.
Le tre premiazioni nazionali ed internazionali sono iniziate con la sezione "Associazione solidale in Italia", che è andata alla fondazione Abio Italia, che supporta la degenza dei bambini negli ospedali grazie all’aiuto di oltre 5000 volontari. A ritirare il riconoscimento il vicepresidente nazionale Eugenio Bernardi.
Nella sezione "Associazione solidale nel mondo", riconoscimento per Amref Health Africa, la principale organizzazione mondiale per l’assistenza sanitaria in Africa. Sul palco una delegazione capeggiata da Roberta Rughetti, Capo Progetti Amref Italia. Rughetti ha sottolineato la diffusione di Amref sul territorio africano, dall’Etiopia all’Uganda, sottolineando come l’organizzazione sia impegnata anche nel l’accoglienza e l’assistenza scolastica.
Infine, l’intervento di Alessandra Morelli, inviata dell’Alto Commissariato Onu per i Rifugiati (UNHCR), attualmente in missione in Niger. Il suo, un intervento appassionato e mirato a far comprendere soprattutto l’aspetto umanitario dell’accoglienza dei rifugiati. Sul palco, insieme a lei, anche il vescovo della diocesi di Sant’Angelo dei Lombardi, monsignor Pasquale Cascio e una delegazione di bambini del Saharawi, che ogni estate trascorrono l’estate in Irpinia. Monsignor Cascio ha lanciato un appello molto incisivo per la non-demonizzazione dei migranti.
Infine, consegna dei riconoscimenti per le associazioni presenti e i tanti ragazzi del servizio civile Anpas Campania, che hanno affollato sono dal pomeriggio Calabritto per la giornata. A presentare l’evento il giornalista Gelsomino Del Guercio.
La serata è poi proseguita con una rassegna musicale curata da RadioTv Calabritto.

Calabritto, 3 agosto 2018

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Mostly cloudy

21°C

Avellino

Mostly cloudy
Humidity: 73%
Wind: NNE at 11.27 km/h
Friday
Thunderstorms
18°C / 27°C
Saturday
Thunderstorms
17°C / 26°C
Sunday
Thunderstorms
19°C / 26°C
Monday
Thunderstorms
20°C / 25°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore