È stata inaugurata questa mattina a Villa Amendola la mostra itinerante "Carteles de Cine Cubano" dedicata ad un personaggio molto amato dalla città di Avellino: Gabriele Matarazzo.

In esposizione alcune delle opere più interessanti dell'Istituto Cubano di Arte e Industria Cinematografica (ICAIC). La cartellonistica cinematografica cubana si è sviluppata nell’ambito di una delle più prestigiose e originali scuole di grafica del secondo Novecento. Con la nascita del Nuovo Cinema Cubano, un gruppo di artisti, avvalendosi dell’arte pop, ottica e cinetica, cominciò a realizzare poster per promuovere diversi film da proiettare, creando un rapporto molto speciale tra pittura, fotografia, disegno e umorismo grafico. Così sono nati "Los Carteles", esempio di espressione artistica attraverso la grafica.
Chi è stato a Cuba e ha avuto l’opportunità di visitare a L’Avana la sede dell’ICAIC è rimasto colpito dalla bellezza dei numerosi "Manifesti" esposti e dalla naturalezza con la quale riescono a trasmettere il messaggio del film che presentano. Tra questi, anche l'assessore Michela Mancusi che "offre" alla città di Avellino parte di questi manifesti da lei acquistati e conservati gelosamente e che ha illustrato le opere esposte insieme a Paolo Speranza, di "Quaderni di Cinemasud".
Uno dei manifesti sarà donato alla sua memoria dal Comune e sarà collocato nell'ex Cinema Eliseo.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Mostly sunny

13°C

Avellino

Mostly sunny
Humidity: 42%
Wind: NNE at 8.05 km/h
Tuesday
Sunny
2°C / 8°C
Wednesday
Scattered showers
1°C / 10°C
Thursday
Scattered showers
5°C / 10°C
Friday
Mostly cloudy
6°C / 13°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore