Ristretto ai domiciliari, aveva violato gli obblighi imposti dall’Autorità Giudiziaria, rendendosi responsabile dei reati di evasione e minaccia grave.

La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Frigento ha fatto scattare a carico del 42enne del posto la revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari, risultando palese sia la volontà trasgressiva sia la noncuranza per le disposizioni impartite.
Successivamente alla notifica dell’ordinanza emessa dalla Corte di Appello di Napoli, per l’arrestato si sono dunque aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.
Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy

Cannot get Avellino location id in module mod_sp_weather. Please also make sure that you have inserted city name.

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore