Grave incidente stradale a Caposele, al km 21 + 500 della Fondo Valle del Sele. Una Jeep Renegade condotta da una 28enne di Rocca San Felice si è scontrata frontalmente con un autocarro. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Montella ed il per sonale del 118 che ha provveduto a trasportare la donna all'ospedale di Sant'Angelo dei Lombardi ed il camionista, 60enne della provincia di Salerno, a quello di Oliveto Citra.


La SS 691 rimarrà chiusa alla circolazione fino a quando non sarà liberata dal tir che si è ribaltato di traverso. Accertamenti in corso da parte dei Carabinieri per stabilire l'esatta dinamica del sinistro. Sul luogo dell’incidente anche i Vigili del Fuoco che hanno dovuto far ricorso a un’autogru, arrivato dalla sede centrale del comando di Avellino, per recuperare l'autoarticolato che si è ribaltato. Le operazioni di soccorso sono ancora in via di svolgimento.

AGGIORNAMENTO

Poco dopo le 21 è terminato il lungo e delicato lavoro dei Vigili del Fuoco di Avellino per rimuovere il pesante automezzo. La ragazza di 28 anni originaria di Rocca San Felice, è stata trasportata dal 118 presso l'elisuperficie dell'ospedale di Sant'Angelo dei Lombardi, dove la squadra del distaccamento di Montella ha effettuato l'assistenza in atterraggio e decollo all'elicottero del 118, che ha preso a bordo la malcapitata per effettuare il trasporto presso il Cardarelli di Napoli.

GALLERIA FOTOGRAFICA (CLICCA SULL'IMMAGINE)

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Cloudy

20°C

Avellino

Cloudy
Humidity: 67%
Wind: E at 6.44 km/h
Wednesday
Scattered showers
14°C / 21°C
Thursday
Partly cloudy
15°C / 23°C
Friday
Partly cloudy
12°C / 22°C
Saturday
Partly cloudy
13°C / 22°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore