• Allo scopo di infrenare il fenomeno della violenza in occasione di manifestazioni sportive, un tifoso 43enne del Venezia calcio, è stato denunciato perché responsabile della violazione delle norme di sicurezza previste in occasione dello svolgimento di manifestazioni sportive.

Invero l’esagitato tifoso, sebbene già sottoposto a precedenti DASPO, nel corso dell’incontro di calcio Avellino Venezia, disputatosi nel decorso mese di settembre, nei pressi delle gradinate del settore assegnato alle tifoserie esterne, accendeva, per poi agitarlo all’indirizzo dei supporters irpini, un grosso fumogeno e solo grazie all’intervento di personale preposto si evitava di causare nocumento alle persone sottostanti. Le indagini espletate dalla DIGOS della Questura di Avellino, hanno consentito, grazie alla visione dei filmati, di identificare il tifoso veneziano che oltre ad essere denunciato è stato sottoposto al provvedimento DASPO. Il Questore di Avellino ha infatti convalidato il provvedimento a suo carico imponendo allo stesso il divieto di accesso a tutti gli impianti sportivi nazionali (DASPO) per anni cinque. Lo stesso, inoltre, dovrà presentarsi presso la Questura della propria città, per apporre la propria firma, all’inizio e durante gli incontri di calcio che vedranno impegnata la compagine del Venezia calcio.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Privacy Policy
Cloudy

11°C

Avellino

Cloudy
Humidity: 84%
Wind: S at 0.00 km/h
Saturday
Scattered showers
7°C / 13°C
Sunday
Showers
5°C / 12°C
Monday
Mostly sunny
3°C / 8°C
Tuesday
Partly cloudy
3°C / 8°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore