Un paio d’ore dopo il suo arrivo a Palazzo di Città, il commissario prefettizio che gestirà il Comune di Avellino fino alla prossima primavera, Giuseppe Priolo, parla di «un periodo di apprendistato, poi – aggiunge - assumeremo naturalmente, per tutte le materie, le determinazioni necessarie, che saranno scevre da considerazioni di parte ed esclusivamente nell’interesse dei cittadini».

Questa la sua rassicurazione al suo primo incontro con la stampa locale al fianco del viceprefetto vicario della Prefettura di Avellino Silvana D’Agostino, nominata dal prefetto Maria Tirone vicecommissario insieme al dirigente presso il ministero dell'interno Mario Tommasino, non nuovo a piazza del Popolo per aver già lavorato alla stesura del conto consuntivo 2017 dell’ente.
«Ascolteremo tutti – ribadisce il prefetto Priolo -. Credo che sia dovere di un amministratore in genere e ancor più di un amministratore straordinario ascoltare i rappresentanti eletti democraticamente, i dirigenti e i tecnici e assumere determinazioni, lo ripeto, assolutamente aliene da qualsiasi preferenza di parte. È giusto ed è corretto che la politica abbia le proprie prerogative e aspettative – afferma - ed è parimenti giusto che da parte nostra nell’amministrazione si debba tenere conto soltanto di quello che è l’interesse dei cittadini e in questo senso svolgeremo il nostro mandato».
«Credo sia una cosa giusta e corretta dire anche che sono contento e onorato di essere qui – prosegue -, che sono contento di avere avuto immediatamente il supporto da parte del prefetto e del suo vicario, la dottoressa D’Agostino, e di un dirigente che già conosce la situazione di Avellino, quale il dottor Tommasino, che arriverà nei prossimi giorni. Sono grato al prefetto Tirone, che ho conosciuto ed è persona di elevato pregio ed eccellenza, e al ministero dell’Interno che mi ha designato».
Parlando ai giornalisti, il commissario si rivolge anche alla città, quando dice: «Avremo modo di incontrarci periodicamente. Intanto, tra qualche giorno quando avremo da dire qualche parola in più rispetto a stasera, faremo una prima conferenza stampa che ci tengo a fare con i colleghi, perché questa è la casa degli avellinesi ed è importante che la cittadinanza sia informata di quello che accade nella propria casa».
«Le amministrazioni a volte cadono, come in questo caso, per un meccanismo di sfiducia, altre volte per dimissioni e altre ancora in alcune realtà per provvedimenti sanzionatori, è un fatto fisiologico – commenta -. Il nostro compito è gestire al meglio questo periodo che naturalmente è solo di transizione, perché ogni comunità ha il diritto di essere amministrata dai propri rappresentanti legittimamente eletti».
Quanto al tema più scottante del dopo Ciampi, vale a dire la questione del dissesto, il commissario ricorda di essersi appena insediato, «ma so – aggiunge - che quella finanziaria è una delle prime problematiche rispetto alla quale ci dovremo confrontare. Leggeremo le carte e ascolteremo le persone interessate e poi assumeremo le nostre determinazioni, come ho già detto, solamente facendo scelte di carattere tecnico obiettivo».
Alla luce dell’esperienza compiuta anche in comuni commissariati per infiltrazioni mafiose, Priolo sottolinea, inoltre, che «l’amministrazione di un ente non è mai agevole. Non lo è per me e per i colleghi e non lo è per i sindaci eletti – dice - ed è sempre una gestione impegnativa a tutte le latitudini. Nella mia carriera ho avuto modo di avere esperienze sia al sud, sia al nord, sia al centro Italia e vi assicuro che non esistono isole felici, così come non esistono aree etichettate come "gestite male". Ci sono naturalmente differenze nelle problematiche, ma non è mai agevole».

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Partly cloudy

13°C

Avellino

Partly cloudy
Humidity: 38%
Wind: NNE at 17.70 km/h
Tuesday
Sunny
2°C / 8°C
Wednesday
Scattered showers
1°C / 10°C
Thursday
Scattered showers
5°C / 10°C
Friday
Mostly cloudy
6°C / 13°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore