«Il verde pubblico non può essere lasciato nel degrado e nell’abbandono. Va curato ed accudito costantemente. Solo così potrà essere valorizzato adeguatamente». Da questo assunto partono le proposte della lista Mai Più e del suo candidato a sindaco Luca Cipriano, inserite nel programma elettorale, in cui si immagina di istituire gli agronomi di quartiere puntando e restituire ad Avellino il suo ruolo di città verde anche attraverso la tutela dei tanti alberi monumentali presenti nel capoluogo.


«Cura e non incuria», si legge nel programma di Luca Cipriano, convinto che «il verde in città deve restare motivo di vanto. In accordo con l'Ordine degli Agronomi e l'Istituto Agrario “De Sanctis”, immaginiamo di dividere la città in zone da affidare a professionisti per un censimento ed un costante monitoraggio a tutela delle piante e della città».
E ancora, in merito agli alberi monumentali: «Ce ne sono alcuni che, come alcuni uomini, hanno fatto la storia. Anche ad Avellino. Gli alberi monumentali vanno tutelati, valorizzati e difesi. Promuoviamo l'iscrizione degli alberi monumentali di Avellino nell'elenco nazionale tenuto presso il Ministero delle Politiche Agricole».
Elementi ulteriori del programma presentato, in questi giorni, anche attraverso incontri diretti con i cittadini da parte Cipriano che domani, 17 maggio 2018, parteciperà inoltre alla marcia per la cultura del rispetto, promossa da Apple Pie con il patrocinio del Coordinamento Campania Rainbow, in occasione della Giornata mondiale contro l’omo-trans-bifobia in partenza da piazza Libertà alle 17.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Partly cloudy

2°C

Avellino

Partly cloudy
Humidity: 70%
Wind: NE at 20.92 km/h
Sunday
Mostly sunny
0°C / 7°C
Monday
Rain
4°C / 10°C
Tuesday
Partly cloudy
3°C / 8°C
Wednesday
Partly cloudy
2°C / 9°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore