Il sindaco di Avellino Paolo Foti ha emesso una ordinanza che vieta con decorrenza immediata l’utilizzo per il consumo umano e per uso potabile e alimentare dell’acqua erogata dalla rete idrica cittadina in distribuzione nell’area del centro storico di Avellino e nelle zone immediatamente adiacenti, fino al completo ripristino delle condizioni di conformità dell’acqua erogata ai parametri di legge.


La decisione è stata assunta dopo che da controlli di routine effettuati dall’Alto Calore sono emersi parametri non conformi alle prescrizioni normative presso la fontana pubblica di piazza Duomo e corso Umberto, mentre il controllo effettuato dal gestore presso la fontana pubblica di Rione Mazzini (alimentata dallo stesso serbatoio Cappuccini) ha evidenziato valori parametrici nella norma.
Nello specifico, l’Unità Operativa Complessa di igiene degli alimenti e della nutrizione del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Avellino, ha comunicato via fax all’ente di piazza del Popolo che a seguito degli esami analitici effettuati sui campioni d’acqua prelevati nei pressi di piazza Duomo sono emersi parametri microbiologici superiori alla norma e pertanto l’acqua non risulta idonea al consumo umano.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Cloudy

9°C

Avellino

Cloudy
Humidity: 90%
Wind: N at 20.92 km/h
Tuesday
Showers
11°C / 16°C
Wednesday
Mostly sunny
10°C / 20°C
Thursday
Sunny
12°C / 20°C
Friday
Partly cloudy
12°C / 20°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore