"Le zone franche come politica di sviluppo del Mezzogiorno" era questo il titolo del convegno che si è tenuto a Roma, presso il Ministero Affari Regionali con il titolare del dicastero Maria Carmela Lanzetta, Il Capogruppo S&D al Parlamento europeo Gianni Pittella, gli onorevoli Stefania Covello, Tommaso Currò, Marco Baldassarre e Luigi Famiglietti, coordinatore dell'Intergruppo Mezzogiorno.

Gli interventi, moderati dall'avvocato Alberto Gambescia, sono stati introdotti dalle relazioni del prof. Aldo Berlinguer, Ordinario nell'Università di Cagliari ed Assessore Regione Basilicata e di Salvatore Cherchi- autori del libro "Zone franche: mito, preconcetti, opportunità".
"Le stagioni delle sovvenzioni hanno prodotto tanti risultati deludenti, bisogna optare per soluzioni premiali per chi investe davvero- ha sottolineato Aldo Berlinguer-. Le zone franche, per essere valide, deve scontare le caratteristiche del territorio". "Al presidente Juncker chiediamo di usare al meglio le aree di compensazione, che personalmente non chiamerei aree di svantaggio-ha detto il Gianni Pittella-. Facciamo pressione affinché' possa operare al meglio il piano Ue da 300 miliardi di euro, strumento capace di rialimentare il mercato europeo, bloccato da un settennato politico di austerità"
L'onorevole Luigi Famiglietti ha rilanciato sulla necessità di "escludere i fondi per il cofinanziamento dal patto di stabilità", sull'importanza "anche per l'Europa, non solo per l'Italia, del Mezzogiorno come porto d'elezione delle merci in transito nel Mediterraneo" per poi concludere affermando che la "fiscalità di vantaggio rappresenta un'importante leva per lo sviluppo del Sud" auspicando una veloce partenza delle zone economiche speciali".

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Privacy Policy

Cannot get Avellino location id in module mod_sp_weather. Please also make sure that you have inserted city name.

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore