«L’operazione dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Avellino conferma l'importante del progetto “Scuole Sicure” (leggi qui) per contrastare spaccio di droga e violenza tra i più giovani. Vogliamo che i nostri figli vadano a scuola tranquilli e in sicurezza. Fregarsene della legge e bullarsi è dannoso e da sfigati. Magari ci avessero pensato i governi precedenti, non ci troveremo a fronteggiare l’attuale situazione».


Così il Sottosegretario di Stato Carlo Sibilia ha commentato l’arresto dello studente in un istituto superiore di Avellino.
Situazione, come sottolinea Sibilia, «su cui ha inciso, in modo notevole, un indirizzo chiaro e forte di tolleranza zero contro i delinquenti, in particolare nei pressi delle scuole». E conclude «Dal Viminale continueranno le iniziative finalizzate a prevenire queste forme di illegalità attraverso un’azione congiunta con tutte le istituzioni locali. Solo lavorando in sinergia con i presìdi istituzionali– prefetture, sindaci, provveditorati agli studi - possiamo arginare le attività delinquenziali e le loro nefaste conseguenze sui nostri territori. Grazie ancora ai Carabinieri per il lavoro efficace giornaliero».

© Riproduzione riservata

Etichettato sotto

Commenta l'articolo

Privacy Policy
Partly cloudy

20°C

Avellino

Partly cloudy
Humidity: 66%
Wind: SSW at 11.27 km/h
Monday
Scattered showers
16°C / 26°C
Tuesday
SP_WEATHER_BREEZY
13°C / 18°C
Wednesday
SP_WEATHER_BREEZY
11°C / 17°C
Thursday
Partly cloudy
10°C / 20°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore