L’Ufficio Stampa e Comunicazione del Corpo forestale dello Stato di Avellino, congiuntamente al personale del C.F.S. di Forino (Av), hanno partecipato alla settima tappa del circuito “trail Campania 2016 – Monti Picentini”, importante manifestazione sportiva svoltasi a Montoro – frazione Aterrana (Av), lo scorso ventidue maggio. L’evento, organizzato dall’A.S.D. Atletica Isaura della Valle dell’Irno,...

con il patrocinio del Comune Città di Montoro – Assessorato alla cultura, sport, turismo e spettacolo, ha visto la partecipazione di un centinaio di partecipanti provenienti da tutta la Campania e non solo. Gli atleti si sono cimentati agonisticamente lungo un impegnativo sentiero montano di diciotto chilometri sviluppantesi fra il centro storico di Aterrana (partenza/traguardo) ed il famosissimo Pizzo di San Michele, situato a circa milleseicento metri sul livello del mare. La partecipazione del Corpo forestale dello Stato all’evento è stata preziosa per la riuscita stessa della manifestazione. Infatti, data la particolare tipologia del circuito, disegnato quasi interamente in montagna dagli organizzatori, gli uomini della forestale hanno garantito efficacemente la sicurezza lungo i sentieri interessati, durante tutte le fasi della manifestazione, facendo ricorso anche e soprattutto a collaudati protocolli d’intesa, vigenti su scala provinciale, fra il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, nonché con l’Associazione di Volontariato flumerese “Impegno e Solidarietà” di Flumeri (Av).

forestale trail campania2

Al riguardo è stata fondamentale la partecipazione di una squadra di “soccorritori” ed esperti in “radiocomunicazioni” del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, che ha garantito, con la propria professionale esperienza e con il coordinamento con le pattuglie della forestale, la riuscita della manifestazione, per gli aspetti connessi alla prevenzione e sicurezza in montagna, predisponendo preventivamente anche le operazioni di elisoccorso nel caso ci fosse stata la necessità. In merito è stata fornita tempestiva assistenza sanitaria ad un giovane ragazzo infortunatosi, fuori dal contesto della competizione agonistica, con la propria bicicletta, lungo un sentiero montano, in prossimità del circuito di gara. L’occasione dell’evento in questione è stata colta dal Corpo forestale dello Stato per saggiare lo stato di avanzamento del progetto “Proteggere e Valorizzare la biodiversità”, promosso dall’Associazione di Volontariato flumerese “Impegno e Solidarietà” di Flumeri (Av), che, nello specifico, prevede l’utilizzo di droni per il monitoraggio ambientale. Al riguardo è stato collaudato l’utilizzo di un drone, professionalmente pilotato da personale ad hoc formato presso l’Ente Nazionale dell’Aviazione Civile (E.N.A.C.), con qualifica di Aeronavigazione per Pilotaggio Remoto (A.P.R.), così come previsto dal citato progetto. L’utilizzo di tale drone è stato di utilissimo sussidio agli agenti della forestale per monitorare dall’alto tutte le fasi della gara, soprattutto in siti ameni ed impervi. Il monitoraggio ambientale con droni rappresenta sicuramente la sfida del futuro in tema di vigilanza ambientale, suscitando il sicuro e costante interesse del Corpo forestale dello Stato di Avellino.

© Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Privacy Policy
Mostly cloudy

32°C

Avellino

Mostly cloudy
Humidity: 31%
Wind: WNW at 11.27 km/h
Friday
Mostly sunny
18°C / 32°C
Saturday
Scattered thunderstorms
18°C / 30°C
Sunday
Partly cloudy
18°C / 30°C
Monday
Partly cloudy
18°C / 31°C

Ultimi articoli

Irpinia Focus

Direttore Responsabile

Roberta Mediatore

Redazione: Corso Europa, 22

83100 Avellino 

Telefono: 0825 21358

FAX: 0825 1805359

 Mail: redazione@irpiniafocus.it

Registrazione al Tribunale di Avellino n. 3/14 del 25/03/2014 

Il Prisma Comunicazione Editore

© IrpiniaFocus 

Vietata la riproduzione anche parziale

senza inequivocabile autorizzazione scritta del direttore